domenica, 16 dicembre 2018
Notizie

Voci di corridoio su Becky Lynch: cambiamenti in vista per il suo personaggio?

Proviamo a capire cosa aspettarci dalla divisione femminile di Smackdown nel prossimo futuro

Circolano voci da molto tempo, ormai, in merito a Becky Lynch. Si dice che la campionessa di Smackdown, alla luce del sostegno ricevuto, a dispetto del turn heel, possa effettivamente ritornare una face, con un altro turn, quasi repentino dopo il precedente.

Secondo le voci di corridoio, la WWE starebbe pianificando, nel caso in cui fosse presa la decisione di riportare Becky nelle fila dei face, di far turnare, simultaneamente, Charlotte e di far tornare Charlotte, quindi, una heel (ruolo che al momento sembra più congeniale, sia per attitudine che per il tipo di reazione che la figlia d’arte suscita nei fan).

Non è ancora certo, ma pensiamo che possa essere davvero una buona soluzione per il momento che sta vivendo la divisione femminile di Smackdown, specialmente perché questa mossa potrebbe permettere ad uno dei feud migliori dell’anno di proseguire con un nuovo brio.

Becky ha un grande seguito e il tempo in cui è stata sottoutilizzata dal management ha portato la maggioranza del pubblico a provare simpatia per lei, che, più che come heel, sta venendo considerata dal pubblico come una donna forte, capace di sovvertire le regole del gioco e di prendersi ciò che merita.

Un’altra possibilità, inoltre, sarebbe quella di turnare heel Asuka per proporre una rivale diversa a Becky, sebbene, al momento, sembra che i piani prevedano che lei e Charlotte debbano continuare la loro faida.
Voi che ne pensate? Vedreste bene questa mossa?

Giovanni Di Rosa
Laureato in giurisprudenza con la passione per la scrittura. Sono un appassionato di serie tv, wrestling e calcio. La mia passione per il wrestling nasce nel 2004, quando mi imbatto per pura coincidenza in un Match tra John Cena e Rene Duprèe. I miei idoli assoluti in WWE sono Charlotte Flair e AJ Styles!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi