domenica, 16 dicembre 2018
Notizie

Perché Roman non ha parlato prima della sua malattia: Triple H prova a spiegarlo

Leggiamo insieme le parole del COO della WWE sulla lotta col cancro di Reigns

Chiaramente, negli ultimi giorni, non si parla d’altro se non della battaglia col cancro di Roman Reigns, top star WWE che ha reso vacante la cintura Universale proprio nell’ultimo episodio di RAW.

Il fatto che il Big Dog stesse combattendo da undici anni contro la leucemia ha portato molti fan a chiedersi perché egli non abbia reso pubblica la sua battaglia con il male prima di quest’ultima settimana.

A cercare di rispondere a questa spinosa domanda è stato Triple H, il COO della WWE, durante la sua recente apparizione nel New York’s Elvis Duran Show.
Di seguito vengono riportate le parole di The Game:

“Questo (la malattia) è qualcosa che pochissime persone sapevano di lui e io ho parlato di questo, di questo qualcosa che lui non voleva fosse reso pubblico fino a quando non avesse raggiunto un certo punto nella sua carriera, perché non voleva che le persone pensassero che venisse compatito o che venisse premiato per quella ragione. Lui voleva avere la possibilità di rivelarlo alla fine e dire come ‘Guardate, ho combattuto con questo problema per tutto questo tempo, potete fare qualsiasi cosa. Questa non è una sentenza di morte, sappiatelo’.”

 

Non sappiamo ancora quanto tempo starà via Roman Reigns, ma siamo sicuri che verrà apprezzato per il suo modo di gestire il problema e per come ha deciso di parlarne a cuore aperto, quando non ha trovato più il modo di contenere gli assalti feroci della malattia, che lo hanno costretto a ritirarsi temporaneamente dal business.

Giovanni Di Rosa
Laureato in giurisprudenza con la passione per la scrittura. Sono un appassionato di serie tv, wrestling e calcio. La mia passione per il wrestling nasce nel 2004, quando mi imbatto per pura coincidenza in un Match tra John Cena e Rene Duprèe. I miei idoli assoluti in WWE sono Charlotte Flair e AJ Styles!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi