mercoledì, 23 gennaio 2019
ApprofondimentoNotizie

Batista vs. Triple H si farà!

Quello che è accaduto a SmackDown 1000 non è passato inosservato. Molto probabilmente si arriverà ad una vera e propria resa dei conti tra i due

Negli ultimi giorni vi abbiamo abbondantemente parlato di SmackDown 1000, sia di ciò che è successo, sia di quello che avremmo voluto vedere. Ci sono stati diversi segmenti che hanno riempito la serata, ma quello che ha sicuramente spiccato sugli altri è quello che ha coinvolto l’intera Evolution, con Batista che ha fatto da mattatore assoluto offrendo un promo superlativo.

É stato parecchio toccante vedere The Animal così emozionato. Si è percepita la sua forte volontà di tornare sugli schermi, a più di quattro anni di distanza dal suo ultimo stint, a dirla tutta, non degno di essere ricordato come l’ultimo in WWE per un campione di tale caratura.

Il momento che però ha catturato maggiormente l’attenzione dei fan è stata la frecciatina lanciata a Triple H. Dopo aver esaltato le doti di The Game, Batista ha affermato che il Cerebral Assassin ha raggiunto qualsiasi traguardo nel corso della propria carriera, tranne riuscire a sconfiggere lui. A quel punto sembrava dovesse scoppiare una tremenda colluttazione tra i due, salvo poi ripensarci e continuare a  festeggiare con Ric Flair e Randy Orton.

Nonostante un’apparente tregua, sembra proprio che la WWE voglia costruire una faida tra i due che culminerà in un epocale scontro. Lo scenario attualmente designato per il loro match sarebbe WrestleMania 35. Questa non è una novità visto che Batista aveva già discusso di questa possibilità. Infatti a fine aprile, parlando della sua esclusione dal Grandaddy of Them All di quest’anno, Batista aveva dichiarato di voler affrontare HHH nella prossima edizione di WrestleMania. In più, in estate, il sei volte campione del mondo si era detto deciso a tornare on screen per un’ultima run, confermando il suo desiderio di affrontare il genero di Vince McMahon.

Dopo i fatti di SmackDown 1000 è inevitabile pensare che Batista vs. Triple H ormai non è solo una remota ipotesi, anche secondo gli addetti ai lavori americani. Non ci si potrà aspettare uno scontro atletico e movimentato dato che l’anno prossimo entrambi raggiungeranno i 50 anni, ma vedendo un Batista così carico è certo che farà di tutto per essere in forma e dare il meglio di sè.

Nel 2005 Batista tradì l’Evolution accettando di trasferirsi a SmackDown. Questo non è stato solo uno dei momenti più iconici della Ruthless Aggression Era, ma anche uno dei turn face più entusiasmanti di sempre. In epoca in cui la WWE preferisce riesumare storyline già terminate magistralmente da anni (vedasi Shawn Michaels), anche se a distanza di parecchi anni, dare una grandiosa conclusione agli screzi tra Triple H e Batista sarebbe soddisfacente per il WWE Universe e rappresenterebbe un successo a livello mediatico.

Volete vedere Batista vs. Triple H in futuro? Chi la spunterà?

Giovanni Damiano
Studente di Medicina e Chirurgia, polistrumentista per passione, fan sfegatato dei Green Day e tifosissimo della Juventus e del Potenza (squadra di calcio della mia città natale). Passando alle cose serie, seguo il wrestling dal 2003, fin da piccolo ho sempre amato molto maestri della tecnica quali Chris Benoit e Kurt Angle. Con il tempo ho iniziato ad apprezzare tantissimo John Cena e Chris Jericho, ma generalmente tutti gli atleti che riescono a coniugare capacità fondamentali come carisma, dimestichezza al microfono e abilità nell'esecuzione delle mosse.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi