giovedì, 20 settembre 2018
Notizie

Ecco cosa accadrà questa sera a Raw

Ricordi e risposte segneranno l’odierna puntata di Raw in un mix di Hell in a Cell, Super Showdown e Total Evolution.

Questa assisteremo ad un altro grande ritorno, l’ex GM di Raw, l’uomo dalle molteplici forme, Mick Foley presenzierà ad Orlando per commemorare il ventesimo anniversario dell’Hell in a cell match più celebre della storia, quello che ha visto opporsi sé stesso nei panni di Mankind e Undertaker. Lo scopo è quello di preparare i futuri contendenti al durissimo match, in particolare Roman Reigns. Il tutto si svolgerà in totale calma oppure a lui si aggiungeranno inattesi ritorni?

Rimanendo in tema Deadman, Triple H vuol dare la sua risposta alle dure parole che il becchino la scorsa settimana ha rivolto a Shawn Michaels. The Game continuerà a portare rispetto al suo rivale, oppure ci andrà giù pesante? HBK avanzerà una nuova stipulazione per il loro match? The Phenom interromperà il monologo del Cerebral Assasin? Magari in tutto ciò salta fuori un triple threat in vista di Super Showdown.

Sette giorni fa Alexa Bliss ha raggiunto, probabilmente, il massimo del mind game applicando un’armbar, in stile Ronda Rousey, su Natalya portando a casa il match e stuzzicando i nervi già tesi della campionessa. Questa sera la canadese e Rowdy affronteranno in un match tag team Little Bliss e Alicia Fox. Un match dalle sorti incerte per via degli assi nella manica della ex campionessa, la vera volpe del team, e per via del tasso di irritabilità di Ronda. Non dimentichiamo che ad Hell in a Cell sarà in palio la cintura, mentre a Total Evolution la storia. Riuscirà la biondina ad aggiungere l’ennesimo tassello alla sua cartucciera?

La giustizia farà il suo corso, ancora. La scorsa settimana, nella faida ormai incrociata tra lo Shield e Braun Strowman, Dolph Ziggler e Drew McIntyre se ne sono viste di tutti i colori. Dall’arresto dei primi, alla vittoria dei titoli di coppia degli ultimi due, al ritorno dei primi, all’assalto di tutto il roster heel e ai gradoni sul volto del campione Universale ad opera del colosso. In sintesi la faida sembra spingere ancora una volta verso la violenza inaudita che sfocerà in quello che potrà essere definito il secondo Hell in a cell match più cruento della storia e in un match per i titoli di coppia, giusto per concedere la corona anche a Dean Ambrose. Ma questa è solo una supposizione, ciò che è certo è che lo Shield ha attirato su di sé gli occhi, e le mani, di molti. Ci sarà qualcuno pronto a schierarsi dalla loro parte? Che non siano le forze armate.

Inoltre: quale sarà il tassello successivo nello scontro fra le rientranti Bella Twins e la Riott Squad? Il loro ritorno, avrà un senso fuori dal PPV al femminile? Bobby Roode e Chad Gable avranno la forza di imporsi come team, oppure il secondo cambierà ancora una volta mutande? Gli Authors of Pain guidati da Drake Maverick riusciranno a puntare in alto? I Titus Worldwide splitteranno, finalmente? E dopo tutti questi team, Kevin Owens e Bobby Lashley arriveranno alle mani prima di Super Showdown?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi