venerdì, 16 novembre 2018
Notizie

Ecco cosa accadrà questa sera Smackdown Live

Lo scontro delle famiglie dominerà la scena di Smackdown Live per questa sera.

Smackdown Live le famiglie e le coppie sembrano aver preso possesso dello show. La scorsa settimana Daniel BryanBrie Bella hanno avuto la peggio contro Andrade “Cien” AlmasZelina Vega, questo grazie all’intromissione di The MizMaryse. Si prospetta una lotta due famiglie contro una, con esterna quella composta da RusevLana con un conto aperto con i messicani. Che in futuro le quattro coppie possano dirimere le loro ostilità in un match epocale?

Rimanendo in tema Rusev, il bulgaro questa sera sarà in coppia con Aiden English per guadagnarsi un posto nella finale del torneo delle coppie che decreterà il number one contender agli Smackdown Tag Team title. A fronteggiare questo team ci saranno gli Usos e i Sanity. I fratelli samoani sebbene siano i più indicati sarebbero gli evitabili poiché hanno già avuto in passato una faida per le cinture contro i New Day, mentre forse i più papabili sono i Sanity il cui regno sarebbe quanto meno terrificante. L’ultima coppia darebbe alle cinture quella pseudo comicità a cui ci ha abituato Raw. Sta da capire cosa vogliono i fan.

Sempre di famiglia si parla ormai nella faida per il titolo WWE fra Samoa JoeAj Styles. La scorsa settimana lo sfidante ha promesso che sarebbe stato presente a casa Styles, manterrà la parola? Il campione difenderà il suo focolare? Il tutto ricorda un Triple H che invade la casa di Randy Orton. Come andrà a finire? Wendy preparerà il caffè?

Dopo la rissa totale dello scorso show, questa settimana fin dove si spingeranno Charlotte FlairBecky Lynch? Sarà annunciato per loro un Hell in a Cell match per il PPV?

Sullo sfondo: fin dove si spingeranno Jeff HardyRandy Orton ora che per loro si sono aperte le gabbie dell’inferno? Naomi riuscirà ad avere la sua rivincita sul IIConicsShinsuke Nakamura sarà obbligato a difendere la cintura USA?

Questo e molto altro ancora in una puntata dal sapore familiare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi