mercoledì, 15 agosto 2018
MMANotizie

Brock Lesnar avrebbe deciso il suo futuro con Vince McMahon

Il Chairman della WWE e The Beast dovrebbero aver già raggiunto un accordo

L’uomo più discusso della settimana appena trascorsa è stato senza dubbio Brock Lesnar. Dopo essere riapparso on-screen ed aver attaccato Kurt Angle e Paul Heyman nell’episodio di Raw di nove giorni fa, le speculazioni sulla permanenza o meno dell’Universal Champion a Stamford sono nettamente aumentate, complice anche l’avvicinamento di SummerSlam.

Poco prima dell’inizio della suddetta puntata, The Beast Incarnate ha incontrato Vince McMahon per parlare del suo futuro. La notizia è stata data da Joe Peisich nel corso del podcast Fired Up su Barn Burner Radio. Lesnar avrebbe comunicato al Chairman di essere intenzionato a continuare a lavorare con la WWE e nel contempo fare ritorno in UFC. Fonti vicine al backstage avrebbero parlato di un McMahon tutt’altro che riluttante rispetto a questa possibilità, ma dubbioso circa la riuscita del piano.

É risaputo infatti come l’UFC, principale federazione al mondo di arti marziali miste, nella figura del presidente Dana White, abbia sempre preso le distanze dal prodotto WWE. Tuttavia negli ultimi tempi le cose sono leggermente cambiate e questa sarebbe un’occasione per suggellare definitivamente una collaborazione con il colosso di Stamford. Non è un mistero che Brock Lesnar voglia tornare a lottare nell’ottagono dopo la lunga squalifica per doping, soprattutto dopo essere apparso a UFC 226 ed essersi scontrato con l’UFC Heavyweight Champion Daniel Cormier. La sfida, però, a causa dell’ancora non terminato periodo di squalifica, non potrà tenersi prima del gennaio 2019.

Ciò che è certo è che nel Biggest Party Of The Summer, The Next Big Thing difenderà la sua cintura contro Roman Reigns. Se fino a qualche giorno fa la contesa sembrava troppo sbilanciata verso la vittoria del Big Dog dato l’addio certo di Lesnar, ora la perdita dell’Universal Championship da parte dell’assistito di Paul Heyman non è affatto scontata. Sarebbe infatti volontà di Vince McMahon un’ennesima vittoria per The Beast, che potrebbe diventare il primo atleta ad essere contemporaneamente campione sia in WWE che in UFC.

Brock Lesnar rimarrà in WWE? Cosa ne sarà dell’Universal Championship?

Giovanni Damiano
Studente di Medicina e Chirurgia, polistrumentista per passione, fan sfegatato dei Green Day e tifosissimo della Juventus e del Potenza (squadra di calcio della mia città natale). Passando alle cose serie, seguo il wrestling dal 2003, fin da piccolo ho sempre amato molto maestri della tecnica quali Chris Benoit e Kurt Angle. Con il tempo ho iniziato ad apprezzare tantissimo John Cena e Chris Jericho, ma generalmente tutti gli atleti che riescono a coniugare capacità fondamentali come carisma, dimestichezza al microfono e abilità nell'esecuzione delle mosse.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi