mercoledì, 18 luglio 2018
Notizie

I primi passi di un bambino per diventare adulto – Entriamo nella Road to WrestleMania

Bentornati a tutti dal vostro Lele per il nostro recap sulla settimana appena trascorsa nel mondo del wrestling WWE e non solo.

Partiamo dai fatti di Monday Night Raw; in questa puntata sono stati fatti ulteriori passi in avanti per il prossimo pay-per-view dello show rosso: Elimination Chamber.

Ecco qui di seguito elencati i punti cruciali della puntata:

Roman Reigns e The Miz si qualificano per l’Elimination Chamber match maschile, sconfiggendo rispettivamente Bray Wyatt e Apollo Crews.

-Annunciato un Fatal 4 way per la prossima puntata di Raw, nel quale Wyatt, Crews, “Woken” Matt Hardy e Finn Bàlor si affronteranno per ottenere l’ultimo posto nell’Elimination Chamber match.

Alexa Bliss, Sasha Banks, Bayley, Mickie James, Sonya Deville e Mandy Rose si affronteranno nel primo Elimination Chamber match femminile della storia.

Jason Jordan è fuori per infortunio, probabilmente per molto tempo. Si parla addirittura di un anno di stop. Arriva Roman Reigns ora al suo posto in coppia con Seth Rollins, perlomeno in attesa di sapere chi andrà ad affrontare Brock Lesnar a Wrestlemania.

Elias sconfigge John Cena e Braun Strowman nel main event di Monday Night Raw, aggiudicandosi la possibilità di entrare per ultimo nell’Elimination Chamber match.

Passiamo ora alla puntata di Smackdown Live:

Daniel Bryan, a seguito del risultato del match (finito per squalifica a causa del Phenomenal One) tra Kevin Owens e Sami Zayn, ha indetto un triple threat match tra il duo canadese e Aj Styles.

Viene poi annunciato sul sito della WWE un match per martedì prossimo tra Dolph Ziggler e Baron Corbin: il vincitore si unirà al match per il WWE Championship a Fastlane, diventando così un Fatal4Way.

Bobby Roode difende il titolo contro Rusev, al termine di un match molto interessante. Nel finale, Randy Orton arriva e stende Roode, Rusev e English con tre RKO. Probabile inserimento nel giro titolato del WWE USA Championship?

-Debutto della Top 10 a SD Live, la quale vede fuori KO e Sami Zayn. Coincidenze? Non credo proprio…

Charlotte continua la sua battaglia personale contro la Riott Squad.

Parliamo ora invece di un po’ di news in generale:

-Continua la diatriba tra Booker T e Corey Graves, quest’ultimo accusato dal primo di essere la causa della perdita del suo posto di lavoro, essendo stato sostituito da Coachman.

Rey Mysterio debutta ufficialmente in NJPW, sfidando via video Jushin Thunder Liger a Strong Style Evolved, il 25 marzo a Long Beach.

-Si vocifera del possibile avversario di Charlotte a Wrestlemania 34. Potrebbe essere Asuka, la vincitrice della Royal Rumble, potrebbe essere Ruby Riott della Riott Squad (d’altronde il feud tra la Flair e la Riott Squad continuerà per tutta la Road To Wrestlemania) o, molto probabilmente, Ronda Rousey.

Emanuele Tumbiolo
Mi chiamo Lele. Nasco nel '98 in una cittadina deserta, Savona. Da piccolo comincio ad assaggiare il wrestling, ma diventa la mia passione solamente nel 2015 ed oggi è una malattia che mi tiene attaccato ogni giorno su programmi e siti di wrestling. Wrestler preferiti: Cm Punk, Dean Ambrose, Seth Rollins, The miz, Paige, Becky Linch.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi