CONDIVIDI

Questa notte è andato in onda sul WWE Network un nuovo episodio di NXT, a pochi giorni di distanza da NXT TakeOver: Chicago, teatro di grandi match e di uno dei più grandi voltafaccia della storia del brand in giallo, nel quale Tommaso Ciampa ha attaccato l’amico di sempre Johnny Gargano, facendogli lasciare l’arena su di una barella.

Ecco per voi un recap di quanto avvenuto in questa puntata.

  • Aleister Black sconfigge Curt Hawkins in circa tre minuti, grazie alla Black Mass.
  • Viene mostrato un filmato nel quale viene ripercorso il tradimento di Ciampa ai danni di Gargano: i medici non si esprimono sulle condizioni di “Johnny Wrestling”.
  • L’ex partecipante di Tough Enough, Patrick Clark, torna sulle scene di NXT con una nuova gimmick e un nuovo nome: Velveteen Dream. Nell’occasione, sconfigge Robert Anthony in un paio di minuti, chiudendo l’incontro con un Elbow Drop dalla terza corda.
  • Drew McIntyre sconfigge Wesley Blake in un ottimo main event, della durata di circa dieci minuti: il gallese usa la Claymore per prevalere sull’avversario.